Home / Sport Strillit / BASKET / Viola, Paternoster: ‘Primi due quarti indecorosi. Di mercato non voglio parlare’

Viola, Paternoster: ‘Primi due quarti indecorosi. Di mercato non voglio parlare’

Parla coach Paternoster al termine della pesante sconfitta subita dalla Viola contro Roma: “A questo livello non puoi permetterti il lusso di allenarti non al completo e con poca intensità. Sappiamo benissimo che in questo periodo non stiamo bene fisicamente e la conseguenza sono stati i primi quarti indecorosi, concedendo a Roma la possibilità di giocare come voleva. Ci è mancata la fisicità, la voglia di fare un fallo in più, si deve lavorare, il nostro campionato non finisce qui, per fortuna i risultati delle altre ci sono favorevoli, si deve cancellare questa prestazione e cominciare un nuovo campionato. I giocatori non tutti hanno dato il cento per cento, ma per motivi diversi. Fabi non ha fatto una grande partita, ma ha dato tutto sul piano dell’impegno non avendo una condizione fisica ottimale. Del mercato non voglio parlare, sicuramente ci saranno delle novità, si apre il 23 ne parleremo la prossima settimana, oggi voglio discutere solo della partita. Sono state perse delle gare contro squadre in salute, forti, in palla, noi abbiamo avuto un mese difficilissimo e contro queste squadre al minimo errore vieni punito, la personalità non la posso trasmettere io, la voglia, il cuore deve appartenere ai giocatori, più che sbraitare negli spogliatoi non posso fare. C’è stata una buona reazione nei due quarti finali, inutile andare a sottolineare le difficoltà che riguardano alcuni nostri atleti dal punto di vista fisico che ci creano dei problemi. Marulli è sulla via del recupero”.