Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza-Matera, torna il campionato con un big match. Non c’è Gambino

Cosenza-Matera, torna il campionato con un big match. Non c’è Gambino

Rifinitura sul prato del “Marulla” per il Cosenza di Stefano De Angelis, impegno, sudore e grande attenzione per prepararsi al fischio d’inizio della partita col Matera: i ragazzi, dopo la partitella con le mani di riscaldamento, hanno disputato una partitella a due tocchi e provato gli schemi su palla inattiva. C’è un ambiente carico e motivato, si cercano conferme dopo la vittoria di fine anno con il Taranto con l’esordio in panchina di mister De Angelis. Il tecnico ha ricevuto la fiducia piena del presidente Guarascio, ma adesso dovranno essere i risultati a dare risposte concrete con quello che sarà il rendimento della squadra sul piano delle prestazioni e dei risultati. Matera è un importante banco di prova per i rossoblu che intendono misurarsi con una grande del campionato per tentare di alzare l’asticella e per questo chiedono il sostengo anche del pubblico. Società, allenatore e giocatori si aspettano una buona risposta in fatto di presenze sugli spalti per una partita di un certo livello e mai come in questa circostanza il supporto del tifo potrà risultare determinante. Nell’elenco dei convocati non risulta l’attaccante Gambino, per tutta la settimana fuori dal gruppo per un problema muscolare, presente invece l’ultimo arrivato d’Orazio.