Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, Caccetta: ‘Matera avversario stimolante. Mi aspetto un grande pubblico’

Cosenza, Caccetta: ‘Matera avversario stimolante. Mi aspetto un grande pubblico’

Manca ormai poco al ritorno in campo e per il Cosenza è subito impegno assai proibitivo. Al S. Vito Marulla arriva una delle quattro grandi squadre di questo campionato ed anche dal punto di vista ambientale, si respira un’aria di attesa e voglia di esserci per incitare i ragazzi rossoblu. Ne parla al sito ufficiale della società il capitano Cristian Caccetta: “E’ una cosa nuova per la Lega Pro questo lungo riposo. Abbiamo lavorato facendo quasi un mini ritiro per mettere benzina nelle gambe che ci servirà per il finale di stagione. Le squadre che hanno acquistato nuovi calciatori probabilmente dovranno attendere un po’ prima che trovino l’amalgama, il mercato di solito incide molto sulle squadre che cambiano, per quello che ci riguarda, pensiamo a noi stessi a prescindere da tutto. D’Orazio ha sposato la causa Cosenza, è un ottimo ragazzo, si è integrato benissimo, ma qui chiunque arrivi trova una famiglia e spero ci possa dare una grossa mano. Un avversario come il Matera è stimolante, meglio iniziamo con il botto, proveremo a mettere in pratica tutto il lavoro fatto in questi giorni, con il cambio tecnico ci sono schemi tecnici e tattici nuovi, loro sono forti, dobbiamo mettere molto di più rispetto a quanto fatto nelle gare precedenti. Sugli spalti sicuramente ci sarà più pubblico, c’è curiosità di vedere la squadra di fronte ad un avversario quotato, il Matera troverà una compagine agguerrita ed intenzionata a fare punti”.