Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – La Reggiomed prepara la sfida di Siderno con il morale alto

Calcio, Eccellenza – La Reggiomed prepara la sfida di Siderno con il morale alto

di Giuseppe Calabrò  – Reggiomediterranea  finalmente !   Dopo quasi due mesi  di astinenza si è ritornati al successo pieno e con

merito grazie ad una prestazione efficace, di qualità e di grande abnegazione. E’ la prima vittoria del neo

tecnico Peppe Carella dopo ben cinque sconfitte consecutive.

Tre punti che fanno morale, corroborano l’intero ambiente e danno coraggio e speranza ad una formazione

giovane e sbarazzina che con i risultati dalla loro parte potranno raggiungere l’obiettivo della permanenza.

Non sarà facile, ma la compagine di Bruno Leo e del “diesse” Pasquale Casciano si giocherà tutte le proprie

fiches sino all’ultima giornata.

Positiva la prova dell’attaccante  Kabangu anche se non è riuscito a segnare. Da “ cineteca” la rete di Libri,

ottima la retroguardia imperniata da Marcianò(abile anche in fase offensiva)  e Digiacomantonio.

Un vero e proprio “ motorino” Bossi, la qualità di Candido e Caruso a metà campo .L’attaccante  Manuel   

Monorchio “scalpita” , quando è entrato  contro lo Scalea è stato decisivo.

Rotta la lunga spirale negativa adesso si può lavorare con più tranquillità, bisogna continuare lavorando

Sodo e con umiltà

E domenica sfida salvezza contro il Siderno di Tonino Figliomeni. All’andata ebbe la meglio la

formazione reggina di Bruno Leo.

Reggiomediterranea   che  facendo benissimo nei settori giovanili.