Home / Sport Strillit / BASKET / Viola, Paternoster: “Era una partita assolutamente da vincere. Basta critiche esagerate”

Viola, Paternoster: “Era una partita assolutamente da vincere. Basta critiche esagerate”

“Abbiamo fatto una bella partita, siamo stati molto uniti e ringrazio tutti per questo. Grande concentrazione per i quaranta minuti di gara, una vittoria costruita durante queste feste che per tutto lo staff feste non sono state, si è lavorato moltissimo. La partita di oggi ci metteva davanti ad un bivio, da non perdere, si doveva assolutamente vincere, non potevamo dirlo apertamente, ma era davvero così. Non solo vittoria ma anche ribaltamento della differenza canestri, bravi in difesa, li abbiamo limitati nel loro gioco. In attacco siamo stati capaci di far bene, ci manca ancora un po’ di cattiveria ed esperienza. Ripartiamo da questa bella vittoria, sapendo che martedi avremo un altro confronto molto duro e contro una squadra molto forte, proveremo a vincere anche quella. Grazie al lavoro dei compagni l’assenza di Fabi quasi non si è notata, ma per noi lui è un giocatore importantissimo, per diversi motivi speriamo di recuperarlo il prima possibile. Il gruppo stasera ha dimostrato di essere composto da uomini veri. Leggo poco soprattutto i social e da quel poco che leggo vedo critiche esagerate, tifiamo per la maglia, per la Viola, mettiamo da parte ogni critica e proviamo a vincere tutti insieme, i risultati si guardano alla fine. La critica ci può stare, ma fatta a fin di bene, costruttiva, quella personalizzata fa solo male, c’è tutto il tempo per recuperare, delle ultime sei partite ne abbiamo vinte quattro ed una persa nei secondi finali, andiamo tutti verso la stessa direzione”.