Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Messina: svolta societaria o niente rinforzi. E non si escludono dimissioni di Lucarelli

Calcio – Messina: svolta societaria o niente rinforzi. E non si escludono dimissioni di Lucarelli

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport nella sua edizione siciliana il Messina avrebbe le “mani legate” sul mercato almeno fino a lunedì.
Il motivo sarebbe la necessità di un riassetto societario che potrebbe portare l’ex proprietario dell’Atletico Catania, Franco Proto, ad acquisire il 10% del pacchetto azionario e il ruolo di amministratore delegato, facendosi carico delle spese da sostenere fino a fine stagione per la gestione ordinaria del club e riservandosi il diritto di acquisire la maggioranza del pacchetto azionario.
A garanzia di questo esisterebbe una scrittura privata firmata dal presidente Stracuzzi, ma non dal socio Oliveri.
Il tutto sarebbe subordinato alla liberatoria per il diritto di prealazione spettante comunque ad altri due soci di minoranza: Gugliotta e Micali.
Lucarelli attende una svolta che possa portare all’acquisizione dei rinforzi, altrimenti sarebbe addirittura – secondo la rosea – possibile che il tecnico si dimetta.