Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – La Reggiomed a Sambiase per invertire la rotta

Calcio, Eccellenza – La Reggiomed a Sambiase per invertire la rotta

di Giuseppe Calabrò – Un solo obiettivo :  uscire al più presto dalla zone paludose della graduatoria. Il nuovo anno inizia con la

difficile trasferta di Sambiase, un ‘altra compagine pericolante. Bisogna assolutamente ritornare a fare

punti.

Giovane e sbarazzina Reggiomediterrnea  che ha fatto benissimo all’avvio di stagione poi una inversione

di tendenza ( inanellati una serie di risultati negativi) , le “ brusche” dimissioni del giovane tecnico Fabio

Crupi all’indomani della vittoria contro il Corigliano con la squadra in linea con i programmi (14 punti in 11

gare)  , l’arrivo di Peppe Carella per la “ missione salvezza” al secondo anno di cimento in Eccellenza.

Nove soci, una società che ottempera con puntualità agli impegni assunti, la valorizzazione dei giovani.

E’ questo il progetto di Bruno Leo in sinergia anche con la scuola calcio del Valanidi di Nato Martino.

14 punti in graduatoria, una classifica che va sostenuta e supportata per uscire fuori dalle secche della

graduatoria.

La compagine si è rinforzata con gli arrivi del centrocampista Caruso e dell’attaccante Francois Kabangu.

Ma basteranno per invertire la tendenza.
lui.