Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, adesso attenzione al contraccolpo. De Angelis vuole una squadra aggressiva

Cosenza, adesso attenzione al contraccolpo. De Angelis vuole una squadra aggressiva

Una sconfitta pesante sul campo del Foggia ed un pareggio interno con il Catanzaro, ha di fatto totalmente cambiato strategie ed umori in casa del Cosenza. Con Roselli messo alla porta, i rossoblu cercheranno almeno per questo fine 2016 di chiudere nel migliore dei modi nell’attesa di capire quali saranno gli orientamenti della società riguardo la conduzione tecnica. Il DG Federico segue con particolare attenzione quanto succede nel corso delle sedute di allenamento, compresa quella del 26 di dicembre. Molto lavoro su tattica e palleggio. E’ tornato a disposizione Ranieri, terapie per Corsi. Stamattina si torna in campo presso il Centro sportivo Popilibianco con mister De Angelis che probabilmente proseguirà il suo lavoro impostato su un atteggiamento tattico offensivo.