Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / A Siderno grande entusiasmo per il 19^ Trofeo “Speedy Gonzales”

A Siderno grande entusiasmo per il 19^ Trofeo “Speedy Gonzales”

Grande entusiasmo e partecipazione per il 19° Trofeo “SPEEDY GONZALES” disputatosi Giovedi 22 Dicembre a Siderno.

La manifestazione è stata organizzata dal CENTRO STUDI KARATE presieduta e diretta dal Maestro e cintura nera 5° Dan Vincenzo URSINO; patrocinatori dell’evento ll’Associazione Italiana Cultura e Sport – C.O.N.I. con il Presidente Dott. Arturo NASTASI.

Questa attività rientra nel Progetto denominato “KARATE GIOCANDO: La scoperta del proprio corpo attraverso il Karate”, grazie al quale tanti giovani e giovanissimi possono partecipare GRATUITAMENTE alle lezioni impartite dal D.T. Vincenzo URSINO. Lo stesso è sostenuto dal Centro commerciale “LA GRU” che ha sposato in pieno l’iniziativa per lo spirito aggregativo con il quale si propone e per la funzione sociale che esercita offrendo GRATUITAMENTE l’accesso ai corsi a tutti gli appassionati di Arti Marziali.

Ma parliamo dei protagonisti di questa intensa gara dove i karateka presenti si sono confrontati con la massima lealtà ed il massimo impegno nel pieno rispetto delle regole e degli avversari.

A spuntarla su tutti realizzando il tempo migliore, è stato MAKSIM STILO di Siderno il quale si è aggiudicato l’ambito Trofeo.

Ma la kermesse si è rivelata avvincente anche per l’aggiudicazione del podio nelle diverse categorie dove dopo una prova basata sulla rapidità hanno visto classificarsi:

Primi classificati :

ursino jennifer, caccamo michele, albanese domenico, costa pietro, catanzariti mattia, zappavigna francesco e ferraro haran.

 

Secondi classificati :

sgambelluri pietro, simonetta matteo, ursino noemi, polito federico, tedeschi alberto, d’agostino giulia, futia antonio e guarino gabriele.

 

Terzo classificati :

sanci simone, commisso benedetta, giglio antonino, commisso fortunato, guarino giorgia e lombardo domenico.


Nella foto: il M° Vincenzo Ursino, costa pietro, tedeschi alberto, commisso fortunato, simonetta vincenzo, bizzantini giuseppe e andrea parrelli.