Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Club Velico Crotone: Tony Cili è campione italiano di kite wawe

Club Velico Crotone: Tony Cili è campione italiano di kite wawe

Antonio Ciliberto in arte Tony Cili, allenatore della sezione kite del Club Velico Crotone, si laurea a Chia, in Sardegna, campione italiano di kite wave per il secondo anno consecutivo. L’atleta crotonese, numero sette nella ranking mondiale della specialità grazie ai risultati ottenuti quest’anno in Cina e ancora in Sardegna, dopo aver messo le mani sullo scudetto 2015, agguanta ora anche il titolo italiano 2016.

Famoso in tutto il mondo, ribattezzato sulle spiagge californiane e sudafricane ‘the Waterman’, testimonial nazionale della Cytroen, dopo un’importante esperienza con Hang Loose Beach di Gizzeria, Ciliberto è stato fortemente voluto a Crotone dal Club Velico che, con il suo campione biondo, ha aperto una scuola kite e windsurf che ha già una sua squadra juniores. Poco meno di un centinaio di appassionati hanno fatto quest’estate corsi o lezioni con Tony e il suo staff (composto da Luigi Greco, Anna Petrozziello, Domenico Pollinzi, Pasquale Zurlo e Marvin Vozza) nel Club Velico Crotone Sport Beach, il ventoso spot dedicato dal circolo nautico alle tavole volanti. Ma Cili, d’accordo con il suo circolo, non ha lasciato l’attività agonistica “in proprio”. Ha continuato ad allenarsi, ha trovato il tempo per farlo o ha massimizzato il poco tempo a disposizione ed ecco il risultato. Un successo che profuma di Olimpiadi, se il kite dovesse essere incluso fra le discipline che saranno corse a Tokio. Staremo a vedere. Intanto al Club Velico Crotone è festa.

“La vittoria di Tony – commenta il presidente del Club Velico Crotone Francesco Verri – va oltre il kite, oltre lo sport. È un esempio di successo legato, oltre che al talento, alla tenacia, alla forza di volontà, alla voglia di arrivare di un autodidatta del Sud che si è formato sulla costa tirrenica e su quella ionica e partendo da qui, dalla Calabria, ha raggiunto la top ten mondiale e conquistato, nel 2015 e nel 2016, due titoli italiani consecutivi. Tony si allena e insegna kite a Crotone. Lo abbiamo voluto qui fortemente. È un modello di determinazione e allegria per i suoi allievi e per tutti i giovani del circolo. È la dimostrazione che le classifiche che collocano Crotone all’ultimo posto sono inveritiere perchè qui, sul mare, attorno al mare, nel porto, sulle spiagge, si sta costruendo qualcosa di molto importante. La Cytroen gira con Tony i suoi spot fra Crotone e Le Castella, esaltate per la loro bellezza come sfondo per le performance e i salti acrobatici di Ciliberto. Quest’estate sono venuti gli atleti da 46 nazioni per trovare il vento e cercare il titolo europeo giovanile. No che non siamo ultimi. In questo, nella vela, nel mix fra efficienza e calore al servizio dello sport e dei giovani, siamo i primi. Come è primo Tony Cili nel kite”.