Home / Sport Strillit / BASKET / “Scilla 365 – Cultura – Sport – Tradizione”. Ci sarà anche la Vis Reggio Calabria

“Scilla 365 – Cultura – Sport – Tradizione”. Ci sarà anche la Vis Reggio Calabria

E’ stato presentato a Scilla, presso la “Casa della Carità”, il ricco programma di eventi “Scilla 365 – Cultura – Sport – Tradizione” che animeranno il suggestivo e incantevole borgo reggino anche d’inverno. Dalla musica all’enogastronomia, dallo sport all’innovazione digitale, sono ventiquattro in tutto gli appuntamenti in palinsesto (due al mese da febbraio a dicembre) che trasformeranno Scilla nel 2017 in una piccola capitale dell’arte e della cultura. Il tutto su iniziativa della Pro Loco locale e dell’agenzia di media marketing innovativo Newtalk Srl.

Alla conferenza stampa c’erano il sindaco di Scilla Pasqualino Ciccone, il presidente della Pro Loco Aldo Bergamo, il suo vice (nonché brand manager della Vis) Angelo Marra, l’amministratore unico di Atam Antonino Gatto, il presidente di “Piccola industria” Ninni Tramontana, il numero uno dei “Giovani imprenditori dell’associazione degli industriali reggini” Samuele Furfaro, l’amministratore unico di Newtalk Srl Giuseppe Malara e il coach della Vis Reggio Calabria Fabio Farina.

La presenza dell’allenatore bianco/amaranto non era casuale. Fra gli eventi in programma, infatti, c’è anche uno streetball targato Vis, che si svolgerà a luglio sul lungomare scillese, con tanto di qualificazioni da disputarsi al PalaBotteghelle (il programma dettagliato verrà illustrato nelle prossime settimane). “Da casertano – ha detto coach Farina nel suo intervento durante la conferenza stampa – non posso che fare i complimenti agli amministratori locali, sindaco in primis, per le bellezze paesaggistiche che questo meraviglioso posto offre. Come Vis abbiamo accolto con entusiasmo questa iniziativa e siamo onorati di farvi parte attivamente. È importante che uno sport come la pallacanestro venga propagandato anche in periodi in cui l’attività è ferma e, soprattutto, venga associato ad un posto così bello com’è Scilla”.

Fonte: visreggiocalabria.it