Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, Statella: “Vittoria dedicata al mister”. Corsi: “Abbraccio sincero a Roselli”

Cosenza, Statella: “Vittoria dedicata al mister”. Corsi: “Abbraccio sincero a Roselli”

Una doppietta decisiva per la vittoria maturata sul campo dell’Akragas e la soddisfazione di avere riportato il Cosenza alla vittoria. Giuseppe Statella: «Nel primo tempo è stata una partita sofferta, era importante portare a casa punti. Questa vittoria è ovviamente dedicata al Mister, siamo tutti con lui. Il campo non permetteva contropiedi veloci come quelli ai quali sono abituato, loro hanno preso le misure ma non ci hanno impensierito più di tanto. La doppietta? Chiunque avesse segnato avrebbe avuto poca importanza, dovevamo solo portare a casa i tre punti».

Angelo Corsi: «Oggi bisognava fare una partita maschia, abbiamo dimostrato che questa squadra ha carattere: adesso dobbiamo continuare su questa strada e vincere in casa col Messina. Quando mancano i risultati è normale che il primo ad essere messo sulla graticola è l’allenatore, ma il Mister qui sta lavorando bene e lavora sempre in crescendo, per questo l’abbraccio è stato la cosa più sincera di tutta la partita. Il Mister ci aveva avvertito che la gara sarebbe stata aperta fino al 90′, di certo dovremo ripartire dal secondo tempo di oggi – non per la tecnica, per lo spirito. Sono contentissimo per Criaco che ha fatto una partita meravigliosa».

Fonte: ilcosenza.it