Home / Sport Strillit / Catanzaro, finalmente un derby vinto in una stagione partita male

Catanzaro, finalmente un derby vinto in una stagione partita male

Il rischio che sulla panchina del Catanzaro potesse verificarsi un altro ribaltone inizia ad  essere concreto. L’avvento di Zavettieri aveva migliorato le prestazioni, ma non aveva portato sensibili miglioramenti sul piano dei risultati.

La vittoria ottenuta contro la Vibonese oltre che scacciare la crisi e aprire la prospettiva di una tempestiva risalita della classifica, possibilità per altro nelle corde dei giallorossi, serve a rompere anche una sorta di maleficio riguardo ai derby di questa stagione.

Era partita malissimo l’annata, con quel sonoro 0-3 rimediato al Ceravolo dai rivali di sempre del Cosenza.

Un ko che ha lasciato il segno e che la tifoseria non ha dimenticato

Poi, pochi turni di campionato fa, quello con la Reggina. Non certamente sentito come quello ci lupi della Sila, ma comunque importante per il prestigio tra due nobili decadute.

E’ finita 1-1 con la papera di Grandi al 93′ a negare la vittoria all’Us. .

E, di questi tempi, non vincere con la notizia è un evento per qualsiasi squadra.

Alla fine le aquile sono riuscite a vincere un derby d’andata. Al terzo e ultimo tentativo.

A cadere è stata la Vibonese di Costantino.