Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vibonese, a Catanzaro attacco da inventare. Beccaria: “Su Pozzebon nulla di vero”

Vibonese, a Catanzaro attacco da inventare. Beccaria: “Su Pozzebon nulla di vero”

Il pareggio interno con la Paganese può essere visto come un risultato positivo per la Vibonese. Certo, quando si gioca soprattutto in casa, si punta sempre a fare bottino pieno, ma contano pure gli avversari e la loro forza. Il dato più amaro della sfida contro i campani, riguarda il giallo rifilato all’attaccante Saraniti, che lo costringerà a saltare una delle gare più importanti di questo scorcio di stagione, il derby di domani contro il Catanzaro. Saraniti è l’elemento di maggiore riferimento di questa squadra, oltre ai gol, ci sono le prestazioni a renderlo senza dubbio il giocatore indispensabile di questo gruppo, per questo motivo la sua assenza peserà in maniera notevole, soprattutto se unita a quelle di Cogliati e Scapellato. Tutto da inventare per mister Costantino, dunque, il reparto offensivo, come detto, proprio in una delle giornate più importanti. Ed a proposito di attacco, arrivano le smentite riguardo un possibile interessamento della società sull’attaccante del Messina Pozzebon, a dirlo è il DG Beccaria a Gazzetta del Sud: “Pozzebon è un grande giocatore, ma non lo stiamo trattando, non capisco chi mette in giro queste voci. In quel ruolo abbiamo il nostro grande capitano Andrea Saraniti”. Non ci sarebbe da aggiungere altro.