Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Golem Palmi: verso Brescia col morale a mille.

Volley – Golem Palmi: verso Brescia col morale a mille.

Tanta carica ed ottimismo. Questi i sentimenti della Golem Volley Palmi in vista dell’ottava giornata del campionato di serie A2. Entusiasmo a mille ed ambiente in fibrillazione, anche in vista della difficile trasferta sul taraflex della Millenium Brescia. La squadra Lombarda si è ben comportata in questo inizio di campionato e si trova attualmente al settimo posto di una classifica cortissima. Le ragazze di coach Pasqualino Giangrossi vengono da una splendida dimostrazione di forza contro Fenera Chieri, una vittoria meritatissima e che ha caricato a molla il morale delle giocatrici e di tutto l’ambiente. La Golem ha dato prova di aver raggiunto il tanto agognato affiatamento, mostrando coesione di gruppo con una vittoria frutto di una bella prestazione corale. Giangrossi è sicuro: «Il cammino intrapreso è quello giusto, lavorando così si può solo migliorare. Potremo toglierci delle grandi soddisfazioni con l’obiettivo di scalare una classifica cortissima, che racchiude 8 squadre nel giro di 4 punti». Fino ad oggi, la qualità maggiormente apprezzata nella Golem è stata proprio la coralità del gioco e l’ecletticità nelle soluzioni offensive. Nelle mani dell’asso Valeria Caracuta c’è infatti la possibilità di servire un arsenale d’attacco che ha dato grandi indicazioni, anche nelle partite più sofferte. Non è un caso che le statistiche di fine gara diano sempre almeno tre giocatrici bianco fucsia in doppia cifra alla voce dei punti realizzati. Da questo punto di vista, oltre al carismatico capitano Francesca Moretti, spiccano senza dubbio i nomi delle due ragazzine terribili: Monica Lestini ed Elisa Zanette. Quest’ultima, nella gara contro Chieri, ha dato prova di tutte le sue qualità, firmando 28 punti personali. La Lestini è invece la più costante del gruppo, andando in doppia cifra in tutti gli incontri fin qui disputati. Grazie alla straordinaria prestazione contro Chieri, le due schiacciatrici sono prepotentemente entrate nella top 20 delle realizzatrici del campionato. La Lestini con 106 punti, in 16° posizione, la Zanette con 114, attestandosi al 12° posto e con la top 10 nel mirino. La trasferta di Brescia è certamente ostica ma, sulle ali dell’entusiasmo, la Golem è fiduciosa, convinta di poter fare bene. «Brescia è una bella squadra  con ottime individualità – ha spiegato Patrizio Okechukwu, secondo di Giangrossi – Sarà difficile da affrontare, ma ce la metteremo tutta per fare una bella prestazione. Proveremo a mettere in difficoltà il loro sistema di gioco, con l’obiettivo di raccogliere dei punti importanti per la nostra classifica». I presupposti della vigilia sono quelli di una gara spettacolare, con due squadre pronte a dare spettacolo ed a darsi battaglia per la vittoria.