Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Reggiomediterranea, per Carella un esordio da brividi

Calcio, Eccellenza – Reggiomediterranea, per Carella un esordio da brividi

di Giuseppe Calabrò – E  già il primo cimento ufficiale è da “ brividi” per il neo tecnico Peppe Carella, , in casa contro la vice

capolista Cittanovese di Mimmo Zito.

Il giovane  “ professore” Peppe Carella ha il gravoso compito di portare a termine la “ missione salvezza”

e la valorizzazione dei giovani.

Adatta il modulo alle caratteristiche degli atleti, è un “fissato” del possesso palla,  

Nel mercato di riparazione Reggiomed che sarà rinforzato nel suo organico.

Tre giornate al giro di boa.

La vice capolista è galvanizzata proprio sette giorni fa ha ridotto ad un solo punto il “ gap” dalla capolista

Isola Capo Rizzuto, ha l’attacco più prolifico del girone.

Una gara che ovviamente presenta delle asperità per una formazione giovane come la Reggiomeditrranea

che però ha già imposto fra le mura amiche uno stop ( pareggio) alla super corazzata capolista Isola Capo

Rizzuto.

Il neo tecnico iCarella  chiede ai suoi grande applicazione e concentrazione, non si possono concedere spazi

ai temutissimi avversari che ha gente come Vicentin, Lombardo, Cundari, Varrà.

Non si parte con i favori del pronostico, ma nel calcio tutto può succedere.

Reggiomed  con un 4-3-3 sbarazzino, veloce e senza punti di riferimento in attacco.