Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, le prospettive sono cambiate. Con Cavallo si guarda in alto

Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, le prospettive sono cambiate. Con Cavallo si guarda in alto

di Giuseppe Calabrò  Un altro match verità per un Gallico Catona in netta ascesa , nove punti nelle ultime tre gare.

La “cura” Cavallo ha dato gli effetti sperati, ma soprattutto ha catechizzato un giocatore dall’indubbio

bagaglio tecnico come è Marco Cormaci.

Non più solista, ma uomo squadra.  Quattro sigilli stagionali. In ripresa anche Leo Gatto.

15 punti in sette gare, cinque vittorie, due sconfitte , nessun pareggio. Questo è il percorso di Maurizio

Cavallo, ancora una volta, il “ diesse”  Peppe Misiti ha scelto bene. Nel mercato di riparazione il tecnico

si aspetta qualcosa, arriverà ?   

Dice il direttore generale Natale Gatto : quale sorpresa, non è stato facile raddrizzare la situazione, costretti

a “ricorrere” risultati, Maurizo Cavallo in soli due mesi ha “corroborato” giocatori e ambiente. Adesso c’è

solo da continuare con umiltà. Ci voleva questo “ filotto” di gare positive, un posto play off?  Sorride

sornione il “ mitico” direttore generale, con lui c’è l’indispensabile magazziniere Ciccio “tiki” Reitano, e va

via.

Passata l’euforia per aver fermato la corsa della capolista Isola con una prestazione “umile e sontuosa”, si

proietta la mente alla prossima disputa, tutt’altro che facile. Si gioca a Trebisacce del bomber Galantucci e

su un campo in terra battuta.

Con la solita meticolosità Maurizio Cavallo ha preparato tatticamente la disputa. Dopo l’exploit di Cutro, ci

sarà il “ bis”  ?

Equilibrio tattico, due esterni finalemente di qualità come Fulco e Assumma bravi anche a proporsi, una

difesa che finalmente è granitica e ha gente come Peppe Calarco e Peppe Marcianò. Ha personalità il

portiere “ fuoriquota” Propato , ancora positiva la prestazione del sedicenne “ Giacomone” Tripodi.

Carlos Quintana Herrero è ritornato a segnare,il suo ingresso contro l’ Isola è stato decisivo.

Attivi e propositivi i centrocampisti  Andrea Penna e Demetrio Libri. La valida alternativa è il giovane

Caracciolo.

A Trebisacce il tecnico Cavallo probabilmente confermerà l’undici iniziale che ha giocato sabato scorso-