Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 serie A2 – Catanzaro a rischio, tanti giocatori potrebbero lasciare

Calcio a 5 serie A2 – Catanzaro a rischio, tanti giocatori potrebbero lasciare

di Giuseppe Praticò – Ecco, ci risiamo. Dopo il Matera, anche il Catanzaro potrebbe continuare il campionato di A2 con l’under 21. I problemi economici che attanagliano la società spingerebbero il presidente Alfieri a questa drastica decisione.

I primi “rumors” che arrivano dal capoluogo calabrese non sono incoraggianti. Come riportato sulle pagine di Gazzetta del Sud, i giocatori giallorossi in settimana potrebbero lasciare Catanzaro e il tecnico Mardente si troverebbe a terminare il campionato con i giovani della “cantera”. Il presidente Alfieri ed il direttore generale Nisticò stanno tentando l’impossibile pur salvare la società, mettendo anche le mani nel proprio portafoglio, ma nel caso in cui non dovessero farcela, da quanto ci risulta sarebbero disponibili a cedere l’intero “pacchetto” Catanzaro a chi fosse interessato.

Sembrerebbe infatti che in settimana, la società abbia incontrato un imprenditore cosentino pronto a rilevare il Catanzaro portando avanti il campionato ed onorando gli impegni presi ad inizio stagione. Ulteriori sviluppi potrebbero esserci nei prossimi giorni, sperando che tutto non finisca in una bolla di sapone.

Nonostante tutte le difficoltà, in questo mese Pereira e compagni sono scesi in campo onorando la maglia giallorossa. La prima vittoria in campionato potrebbe però avere un retrogusto amaro. I social parlano chiaro: lo spogliatoio è unito, il Catanzaro calcio a 5 è una grande famiglia merito soprattutto del lavoro svolto nell’ombra dal tecnico Gianluigi Mardente e dal proprio staff tecnico. Nessun giocatore vorrebbe abbondonare la nave, ma ci dovranno essere le condizioni per continuare, altrimenti “addio Catanzaro”…

Fonte: calabriafutsal.it