Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Superlega – Ostacolo Sora per la Tonno Callipo Vibo Valentia

Volley, Superlega – Ostacolo Sora per la Tonno Callipo Vibo Valentia

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA  Reduce da tre vittorie consecutive, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia è attesa dall’ostacolo Sora in casa al Pala Valentia. Quella contro la compagine laziale sarà la prima delle due sfide casalinghe che i giallorossi giocheranno consecutivamente tra le mura amiche (domenica 27 novembre è in programma la sfida con la Bunge Ravenna). Padova, Piacenza e Verona hanno portato in cascina otto punti alla squadra di coach Kantor con un bottino totale di 11 punti in classifica che valgono attualmente il nono posto. Ma al di là della posizione in graduatoria, nel quartier generale giallorosso c’è la giusta concentrazione in vista di una sfida importante che rievoca anche le grandi battaglie sportive della scorsa stagione allorquando Tonno Callipo e Sora lottarono fino alla fine sia nei play-off di Serie A2 UnipolSai, sia nella finalissima della Del Monte® Coppa Italia Serie A2. Come è noto, Sora vinse la finale play-off al Pala Valentia il 15 maggio scorso, mentre l’allora squadra di Mastrangelo trionfò al Forum di Assago domenica 8 febbraio. Determinazione, crescita tecnica individuale e collettiva, correlazione muro-difesa: sono stati questi tre macro-fattori a permettere alla Tonno Callipo di risalire la china dopo un inizio difficile. Coach Kantor è consapevole della crescita dei suoi, ma avverte la squadra in vista dell’impegno con Sora:

“In questo periodo stiamo giocando bene e dobbiamo approfittarne sia sotto il profilo tecnico, che mentale sul piano agonistico. Siamo una squadra più matura che compie meno errori, che gestisce bene le situazioni di gioco e poi siamo cresciuti tanto mentalmente perché non molliamo mai e nelle ultime due partite si è vista questa nostra caratteristica. Ora contro Sora ci attende una partita ancora più difficile delle altre, dobbiamo dare il massimo: in questo Campionato non ci sono partite scontate, dovremo giocarla fino in fondo”.

VIDEO – INTERVISTA A COACH KANTOR https://www.youtube.com/watch?v=3cVrBnxVsNY&spfreload=5

Quella di domani in casa Tonno Callipo sarà la partita numero 249 nella massima serie considerando tutte le competizioni giocate (regular season, play-off, coppa italia e supercoppa italiana). I giallorossi vanno a caccia della vittoria numero 106.

QUI BIOSI’ INDEXA SORA La squadra di coach Bruno Bagnoli sta vivendo un ottimo momento di forma dopo i 4 punti conquistati nelle ultime due partite frutto del punto guadagnato nel derby con la Top Volley Latina e, soprattutto, dell’intera posta in palio conquistata domenica scorsa in casa contro la Revivre Milano. Sta crescendo la Biosì Indexa Sora, anch’essa rinnovata nel suo roster alla prima storica stagione in SuperLega UnipolSai. I laziali si coccolano i giovani Seganov (palleggiatore bulgaro) e Miskevich (opposto bielorusso): i due giovani atleti classe 1993 e classe 1995 stanno crescendo a vista d’occhio mostrando il proprio potenziale. Sempre più lucido in regia l’ex palleggiatore del Cska Sofia, mentre Miskevich sta dimostrando tutto il suo valore che si evince bene anche dalle statistiche: il posto due sorano è quinto nella classifica dei migliori realizzatori e terzo nella classifica dei migliori battitori. Ma il vero leader della squadra di Bruno Bagnoli è sempre lui: Mattia Rosso. Lo schiacciatore piemontese è stato l’autentico trascinatore nella vittoria interna con Milano ed è il giocatore con maggiore esperienza nella massima categoria. Inoltre, la diagonale di posto 4 è completata dal russo Kalinin. Al centro si completano bene Mattei e il bulgaro Gotsev, tra i migliori a muro della SuperLega UnipolSai. Santucci è stato confermato in seconda linea nel ruolo di libero.

PRECEDENTI ED EX Sono 11 i precedenti tra le due società con il bilancio a favore di Sora che all’attivo ha sette vittorie a fronte dei quattro successi conquistati dai giallorossi. Non ci sono ex tra le due compagini.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN” Coach Kantor potrebbe confermare Coscione al palleggio, Rejlek opposto, Barone e Diamantini al centro, Barreto Silva e Geiler in posto 4, Marra libero. Il tecnico dei sorani, Bagnoli, potrebbe rispondere con Seganov in regia, Miskevich opposto, Mattei e Gotsev al centro, Rosso e Kalinin di banda, Santucci libero.

GLI ARBITRI  A dirigere l’incontro saranno gli arbitri Gianluca Cappello di Sortino (SR) (in Serie A dal 2004), che ha già diretto i giallorossi in questa stagione nel match casalingo con Molfetta, e Giorgio Gnani di Ferrara (in Serie A dal 1997 e internazionale dal 2009).

INTERNET, RADIO E TV La partita sarà raccontata in diretta televisiva da Rai Sport 1 (canale 57 del digitale terrestre) con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. LaC,  emittente televisiva ufficiale della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, trasmetterà il match in differita integrale lunedì 21 novembre alle ore 22:30. Diretta radiofonica della partita su Radio Onda Verde con la consueta diretta volley a partire dalle ore 17:55 in Fm sui 98 MHZ e in streaming su www.radioondaverde.it con il commento di Nicola Galloro.