Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Nuoto – Inizio con il botto. Piscina di Campagnano per la terza edizione del “Meeting Città dei Bruzi”

Nuoto – Inizio con il botto. Piscina di Campagnano per la terza edizione del “Meeting Città dei Bruzi”

Una manifestazione che si rinnova rifacendosi il look, con nuove squadre e tanti atleti. Dopo i successi archiviati con soddisfazione dagli organizzatori nelle stagioni precedenti, la vasca coperta della piscina di Cosenza è pronta a bollire sotto le bracciate degli atleti che si sono già iscritti ad un appuntamento ormai consolidato. Domenica 13 Novembre, quindi, Cosenza Nuoto e FIN Calabria aprono ufficialmente la stagione agonistica, con le gare “corte” dei 50, 100 e 200 metri. Imponente il riscontro degli organizzatori, che hanno ricevuto le adesioni da parte di 12 società che giungeranno a Cosenza non solo dalla regione Calabria, ma anche dalla Sicilia e dalla Puglia. Una giornata di grande sport, pertanto, che nei numeri conferma il suo valore. Quasi 300 sono infatti i nuotatori iscritti, divisi tra Atleti di Categoria, Esordienti A ed Esordienti B, che avranno l’opportunità e l’emozione di iniziare il loro percorso da “agonista” con le prime gare ufficiali. Grande è la soddisfazione dei dirigenti Susanna Bruno e Filippo Falbo che hanno lavorato duramente alla organizzazione della kermesse, e che intanto fanno squadra insieme ai tecnici Savio Celso e Rocco Furfaro, impegnati in vasca con i rispettivi atleti. L’appuntamento di Domenica sarà un primo vero e proprio test per verificare i tempi e smaltire i carichi di lavoro dopo l’inizio della stagione. La kermesse sportiva inizierà alle ore 9.30 e durerà per tutto l’arco della giornata. Si auspica il pubblico delle grandi occasioni come l’evento merita. Appassionati e tifosi dovranno affollare le tribune della piscina per premiare con applausi e incitamenti, gli sforzi di tutti i nuotatori che scenderanno in vasca.