Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Catanzaro – Restrizioni per la sentita trasferta di Catania, è polemica tra i tifosi

Catanzaro – Restrizioni per la sentita trasferta di Catania, è polemica tra i tifosi

I tifosi non ci stanno. La trasferta di Catania era uno degli appuntamenti più attesi dai sostenitori del Catanzaro, ma l’Osservatorio ha ritenuto il match ad alto rischio e ha preferito scegliere dure restrizioni probabilmente per scongiurare un grande afflusso di sostenitori delle aquile all’ombra dell’Etna.
La forte rivalità tra le tifoserie avrebbe dato stimoli ben oltre quelli già presenti per un match di bassa classifica di Lega Pro, sebbene i rossazzurri siano lì in basso solo per la pesante penalizzazione.
Ma poter accedere al Massimino per i sostenitori calabresi rischia di essere davvero complicato.
Vietata, infatti, la vendita on line dei tagliandi, che possono essere acquistati in un solo punto vendita in città.
La possibilità di acquistarli è inoltre riservata ai soli possessori di tessera del tifoso del Catanzaro. Non valide quelle di altri club.
Il club ha sconsigliato ai tifosi di recarsi a Catania senza biglietto, ma pare che ci siano serie possibilità che una parte di sostenitori giallorossi possa ugualmente seguire la squadra per protestare contro ogni forma di repressione.