Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Serie D – Per un Rende da primato bisogna migliorare in trasferta

Calcio, Serie D – Per un Rende da primato bisogna migliorare in trasferta

Il ko subito a Gela ha fatto perdere la vetta del campionato di Serie D al Rende.
Gli uomini di Trocini adesso guardano a un punto di distanza le nuove capolista: Igea Virtus e Sicola Leonzio, al terzo posto e in coabitazione con la Cavese.
La sconfitta subita in Sicilia ha messo ancora una volta in mostra i limiti dei biancorossi lontano dal Lorenzon dove i calabresi sono riusciti a conquistare soltanto sette punti in cinque partite.
In casa, nello stesso arco di partite, sono arrivati addirittura 13 punti, frutto di quattro vittorie ed un pareggio.
E’ il dato statistico che spiega inequivocabilmente che il rendimento esterno è il dato su cui il Rende deve lavorare maggiormente.
Non bisogna tuttavia abbassare la guardia.
Il Girone I si sta rivelando un campionato super equilibrato, dove tra la prima e la nona posizione non passano più di cinque punti.
Anche a Gela si è visto quanto possano essere determinanti gli episodi, come i due che hanno condannato i biancorossi.