Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio giovanile – Cosenza, cade la Berretti, bene l’Under 17, pareggio per l’Under 15

Calcio giovanile – Cosenza, cade la Berretti, bene l’Under 17, pareggio per l’Under 15

La domenica sorride al Settore Giovanile rossoblù: il weekend dei Lupacchiotti acquisisce un sapore diverso grazie ai due risultati utili – entrambi maturati nei minuti di recupero – ottenuti da Under 15 ed Under 17. Scende in campo per prima la squadra di Mister Angotti, che rimonta due volte i pari età del Siracusa grazie ad uno scatenato Gagliardi: Falco porta in vantaggio gli aretusei al 16′ del primo tempo, ma il centravanti rossoblù pareggia i conti alla mezz’ora; trascorrono appena cinque minuti e Falsaperla trova il nuovo vantaggio ospite, che tiene finché lo scatenato numero nove silano, proprio allo scadere, sigla il definitivo 2-2. Di seguito il tabellino

COSENZA U15 – SIRACUSA U15C 2 – 2

MARCATORI: Gagliardi (C) 29′ e 70′ + 3′; Falco 16′, Falsaperla 35′ (S).

COSENZA U15: Iusi; Ferrise, Ruggiero, Tutino, Aceto (46′ Azzaro); Magnavita (46′ Regnante), Aiello (47′ Bonofiglio), Di Puglia, Dodaro (60′ Basile); Gaudio, Gagliardi. In panchina: Patitucci, Bruno, Laurito. All: Angotti.

SIRACUSA U15: Moschella; Cavallaro (63′ Iacono), Gozzo, Falla, Sequenza; Falsaperla, Randazzo (64′ Caruso), Capizzi, Gallitto (47′ Amenta); Fazio, Falco (64′ Mangiameli). In panchina: Pignatello, Mendoza, Timmonieri, Pizzo.

NOTE: partita disputata presso il Centro Sportivo “Popilbianco” alle ore 10, giornata di sole, terreno di gioco in sintetico ed in buone condizioni. Ammoniti: Ruggiero, Dodaro (C), Falsaperla, Sequenza (S). Espulsi: Ruggiero (C), per somma di ammonizioni. Calci d’angolo: 3 – 4. Recuper: 0′ pt; 3′ st.

Vittoria al cardiopalma, invece, per Mister Occhiuzzi, che trova le proprie gioie in panchina: pur giocando meravigliosamente, infatti, gli Allievi erano andati in svantaggio esattamente al 30′ per effetto della marcatura siglata da Distefano. Dopo una ripresa di attacchi continui verso la porta di Incatasciato arrivava il pari, firmato da Lanzino – entrato nella ripresa – a dieci minuti dalla fine. Il Cosenza riprendeva allora coraggio, il Siracusa si trovava allo sbando ed il corso naturale degli eventi portava Caruso, ad appena 2′ dal fischio finale, a trovare la rete della definitiva vittoria. Di seguito il tabellino.

COSENZA U17 – SIRACUSSA U17 2 – 1

MARCATORI: 71′ Caruso, 80′ + 1′ Lanzino (C), 30′ Distefano (S)

COSENZA U17: Martino; Bilotta, Pace, Annone; Azzinnari (54′ Caruso), De Rose (65′ Greco), Misuri, Sueva (49′ Lanzino), Chiappetta (49′ Rose); F. Nicoletti, Crispino (54′ Casella). In panchina: De Angelis, L. Nicoletti, Guarascio, Pellegrino. All: Occhiuzzi.

SIRACUSA U17: Incatasciato; Nania (77′ Lo Iacono), Argentano, Morales, Coniglione; Seminara, Guerci, Diara (60′ Barbaro), Zappala (60′ Asero); Curione (77′ Barbagallo), Distefano (70′ Leotta). In panchina: Ganci, Pannitteri, Principato, La Placa. All: Papa.

NOTE: partita disputata presso il Centro Sportivo “Popilbianco” alle ore 10, giornata di sole, terreno di gioco in sintetico ed in buone condizioni. Calci d’angolo: 7 – 3. Recupero: 0′ pt, 3′ st.
fonte: ilcosenza.it

CAMPIONATO BERRETTI – La giovane compagine rossoblu è stata battuta dalla capolista Juve Stabia con il punteggio di 1-0.