Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vibonese in ansia per Saraniti. Non averlo sarebbe un bel problema

Vibonese in ansia per Saraniti. Non averlo sarebbe un bel problema

La vittoria sulla Reggina ha ridato vigore alle ambizioni di salvezza di una Vibonese che faticava a trovare la via della vittoria.

Faticherebbe a trovare, anche, la via della porta se non potesse contare su un calciatore di indubbie qualità come Andrea Saraniti.

Karel Zeman, allenatore degli amaranto, lo ha definito “un giocatore eccezionale, in grado di impegnare tre difensori con la sua capacità di tenere il pallone”.

L’attaccante palermitano, però, è anche e soprattutto un goleador.

La Vibonese e Costantino se lo coccolano, ma la settimana non è iniziata sotto i migliori auspici.

Il bomber, infatti, ha saltato le prime de sedute di allenamento per infortunio e inizia a serpeggiare un po’ di preoccupazione su un suo eventuale utilizzo nella trasferta di Andria.

Le possibilità di recuperarlo, vista la lunghezza della settimana, esistono, ma ad oggi la preoccupazione è innegabile che ci sia.