Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Palmese, Carbone: “Noi parte civile in Dirty Soccer. Vogliamo una salvezza tranquilla”

Calcio – Palmese, Carbone: “Noi parte civile in Dirty Soccer. Vogliamo una salvezza tranquilla”

La Palmese e non ci sta e ancora una volta, attraverso le colonne della Gazzetta del Sud annuncia di volersi costituire parte civile nel proesso Dirty Soccer.
Ad annunciarlo è lo stesso patron neroverde Pino Carbone: “Lo faremo nell’udienza preliminare o subito dopo, in occasione della prima udienza dibattimentale”.
“I documenti ufficiali – prosegue Carbone- fanno si che si evinca chiarametne che da nessuna parte è mai stato nominato il nome del presidente o della Palmese stessa”.
I fatti a cui sembrava si potesse fare riferimento riguardavano una presunta combine organizzata per non fare retrocedere il Sambiase dal campionato di Eccellenza nell’anno in cui i neroverdi stravincerso la categoria.
C’è naturalmente anche spazio per l’attualità e il rendimento della squadra: “Abbiamo allestito una squadra importatne che dimostrando in maniera chiara quale può essere l’obiettivo da raggiungere. Aspiriamo ad una salvezza tranquilla”.