Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vibonese, Beccaria: “Costantino non si tocca. Valutiamo calciatori svincolati”

Vibonese, Beccaria: “Costantino non si tocca. Valutiamo calciatori svincolati”

Brutto momento per la Vibonese. Condivide con il Melfi l’ultimo posto in classifica, sono solo sei i punti conquistati fino al momento, che diventano pochissimi se si considera che quattro di questi la squadra rossoblu li ha raccolti nelle prime due giornate di campionato. Difesa ripetutamente perforata, attacco che fatica enormemente a realizzare. L’analisi del DG Beccaria al quotidiano Gazzetta del Sud: “Il nostro allenatore non è assolutamente in discussione. Stiamo analizzando la lista dei giocatori disoccupati per vedere se c’è qualcuno in grado di darci una mano. Prendere uno svincolato adesso significa averlo a disposizione tra un mese per via della condizione fisica, stiamo valutando quindi se intervenire adesso o aspettare gennaio quando i margini di manovra sono più ampi. Come società valutiamo tutto e non ci tiriamo indietro, faremo altri investimenti, mentre ai tifosi chiedo maggiore sostegno e solidarietà. L’ultima sconfitta con il Francavilla è quella che mi amareggia maggiormente. Non riusciamo a concludere una partita senza prendere gol. La classifica inizia a farsi pesante e da queste situazioni sappiamo che se ne esce con la giusta tranquillità”.