Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Brutto Cosenza, l’Andria si impone con due gol di scarto (2-0)

Brutto Cosenza, l’Andria si impone con due gol di scarto (2-0)

Prova di maturità non superata. Il Cosenza torna da Andria con le pive nel sacco, con i pugliesi che si impongono con il punteggio di due reti a zero.

Un risultato che può essere salutato non con troppo rammarico dai lupi della Sila, che non hanno offerto una prova all’altezza di una squadra che ha si pone l’obiettivo di stare con chi frequenta i quartieri alti della classifica.

Quasi zero i pericoli creati dalla formazione di Roselli che, invece, incassa le due reti che risolvono la sfida.

Dopo 16’è  Cruz a sbloccare il punteggio con un preciso rasoterra che si insacca a fil di palo, sfruttando un non ottimale rinvio di Tedeschi.

Al 26′ della ripresa l’altra rete: Rada direttamente su calcio di punizione mette la palla dove Perina non può arrivare e chiude l’incontro.