Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 serie B – Supermatch tra l’Odissea 2000 e la Polisportiva Futura

Calcio a 5 serie B – Supermatch tra l’Odissea 2000 e la Polisportiva Futura

Dopo aver rispettato il turno di riposo imposto dal calendario, l’Odissea 2000 torna in campo sabato pomeriggio per affrontare la Polisportiva Futura. Una trasferta insidiosa per la squadra di mister Sapinho poiché si troverà di fronte un avversario di ottimo livello e super motivato a cancellare le due sconfitte consecutive rimediate contro Corigliano e Sant’Isidoro. A mettere in guardia il clan rossanese è il laterale Francesco Scervino. “Ci aspetta una gara difficilissima, la Futura arriva a questo appuntamento dopo due partite perse e metterà in campo tutto il suo potenziale tecnico e l’orgoglio per tornare alla vittoria – ha avvisato il laterale gialloblù -. La squadra reggina è una formazione molto ben organizzata, fa del collettivo la sua forza principale cui aggiunge l’estro e la fantasia del suo capitano, Gil, giocatore che può cambiare il match in qualsiasi momento. Per quanto ci riguarda, siamo consapevoli delle nostre possibilità e cercheremo di fare risultato anche a Reggio Calabria”.

Per l’Odissea 2000 e per Scervino l’inizio della stagione è stato molto positivo: la squadra ha vinto le due partite fin qui disputate; il calcettista di Mirto ha fornito grandi prestazioni condite da 5 gol, che lo collocano sul gradino più alto della classifica dei cannonieri gialloblù.

“Pur essendo una compagine molto rinnovata, stiamo dimostrando di essere già a un buon livello tecnico e tattico – ha spiegato Scervino – ora dobbiamo proseguire su questa strada per migliorarci sempre di più. Il nostro obiettivo è di stare nei quartieri alti della classifica. Sul piano personale devo dire che ho avuto un avvio di torneo davvero ottimo e per questo devo ringraziare anche l’allenatore e i compagni di squadra che mi mettono nelle condizioni migliori per giocare bene e segnare tanto”.

Fonte: calabriafutsal.it