Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Rende – Niente drammi, contro la capolista con un Modesto in più ?

Rende – Niente drammi, contro la capolista con un Modesto in più ?

La sconfitta di Palmi ha messo in evidenza che il Rende, per stare con le prime, deve lavorare e giocare sempre al massimo.
Basta abbassare la guardia per mettere in discussione quanto di buono fatto fin ora.
Lo dicono i numeri: al Lo Presti, infatti, sono stati subiti quattro reti, più di quanti ne erano stati incassati nell’intero campionato disputato fino ad ora (3).
E, soprattutto, è crollata l’imbattibilità in un ruolino che fino alla trasferta reggina parlava di quattro vittorie e due pareggi.
Per stare in scia alle prime, però, c’è ancora tempo, sebbene il calendario non aiuti.
Al Lorenzon arriverà la capolista Igea Virtus. L’opportunità di accorciare è ghiotta, ma la forza dell’avversario è altrettanto tangibile.
I biancorossi dovranno fare a meno di capitan Fiore, squalificato dopo il rosso diretto subito.
Trocini sta inoltre pensando di gettare nella mischia anche Ciccio Modesto.