Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / A Vibo solo tesserati, niente “porta un amico” dopo gli incidenti di Lecce-Reggina

A Vibo solo tesserati, niente “porta un amico” dopo gli incidenti di Lecce-Reggina

Non hanno fatto scaturire conseguenze gravi, ma gli incidenti che hanno preceduto la gara tra Lecce e Reggina hanno indotto le autorità a prendere provvedimenti verso i tifosi del Lecce che intendono seguire i salentini nella trasferta calabrese.

Tutti i tifosi giallorossi che vorranno seguire la squadra al “Razza” dovranno, infatti, essere detentori della tessera del tifoso.

Nessuna deroga prevista dall’iniziativa “Porta un amico” che permette di acquistare due tagliandi con una tessera.

Una nota non di poco conto per la tifoseria giallorossa che è pronta a muovers in un più che discreto numero.