Home / Sport Strillit / BASKET / Basket serie B – Mastria Vending Catanzaro, amaro debutto. Vince la Luiss Roma

Basket serie B – Mastria Vending Catanzaro, amaro debutto. Vince la Luiss Roma

Debutto amaro per la Mastria Vending Catanzaro nella prima gara casalinga contro la Luiss Roma terminata col punteggio di 81-92. Ottima cornice di pubblico e applausi da brividi all’ex capitano Andrea Scuderi al suo ritorno nel capoluogo per la sua prima gara da ex al PalaPulerà di Giovino. Qualche rammarico e un po’ di amarezza, alla fine della partita. I giallorossi, infatti, al loro primo vero banco di prova in questa stagione soffrono molto in difesa, per nulla aiutati dal forte potenziale offensivo della Luiss che, complice un super Scuderi, riescono, per quasi tutti i quaranta minuti a tenere bene il campo, concentrati e compatti. La Mastria, dal canto suo, si comporta bene sotto canestro, con 80 punti realizzati e molto occasioni sfumate, ma pecca e non poco in chiave difensiva. Dato tecnico tutto da rivedere, infatti, per i ragazzi di coach Pullano, coadiuvati quest’anno anche dalla forte esperienza di coach Gianni Tripodi. Staff che ha regalato l’emozione del debutto in serie cadetta anche ai giovanissimi, classe 98, Mario Battaglia e Daniele Dell’Uomo. Entrambi prodotti del Settore Giovanile giallorosso, che sono stati quest’anno inseriti nel bacino della prima squadra; per loro ottima prova e grande adrenalina, tutta evidenziata nella loro prestazione. Forse un po’ acerba ma con delle grandissime potenzialità un po’ come la Mastria Vending Catanzaro, che partita un po’ ritardo nei tempi di prelazione, ha ancora tutto il tempo per dimostrare il valore di questo roster ancora in cerca della sua vera personalità. Dote che si riuscirà a costruire nel tempo, grazie al duro lavoro a cui saranno sottoposti i ragazzi da parte del direttore tecnico Tripodi e dalla loro forte voglia di affermarsi, in un campionato difficile e per nulla scontato. L’obiettivo, tuttavia resta, quello di raggiungere anche in questa stagione risultati che possano soddisfare le ambizioni non solo dei ragazzi ma anche di una città che vuole credere nella squadra e nel progetto messo in campo della società che ha volontà in tutti questi anni.

azione catanzaro vendingcatanzaro basket coach tripodi - dell'uomo

TABELLINO – MASTRIA VENDING CATANZARO – ASD LUISS ROMA 81-92
Parziali: 23-21; 41-44; 56-66.

Mastria Vending Catanzaro: Artioli 17, Carpanzano 26, Calabretta ne, Naso 8, Guadagnola 10, Di Dio 8, Latella ne, Morici 7, Battaglia, Dell’Uomo. All: Pullano.

ASD LUISS Roma: Faragalli 18, Pozzetti 12, Miriello, Sanguinetti, Scuderi 27, Ramenghi 17, Faccenda ne, Bonaccorso 4, De Dominicis 6, Beretta 5. All: Paccariè.