Home / Sport Strillit / BASKET / Viola Reggio Calabria, Monastero: “Emozione per la nuova stagione. Fiduciosi sul ricorso”

Viola Reggio Calabria, Monastero: “Emozione per la nuova stagione. Fiduciosi sul ricorso”

“C’è molta emozione e molta curiosità per questa nuova stagione. Siamo pronti”. Così il presidente della Viola Basket Reggio Calabria, Raffaele Monastero, ha descritto i pochi giorni che separano la squadra neroarancio dall’esordio nel campionato di A2 2016/2017, intervenendo alla trasmissione ‘Tutti figli di Campanaro’ di Radio Touring 104.

Il numero uno della società di pallacanestro reggina ha apprezzato il gioco e il risultato ottenuto dagli atleti della Viola nel memorial ‘Morelli’, ultimo impegno del precampionato: “Il risultato del torneo di Legnano ha confermato il lavoro fatto sulla scelta dei giocatori. Il cammino è lungo. Abbiamo un gruppo di giovani molto solido e unito.  Sul campo – ha affermato Monastero – abbiamo visto una bella risposta della nostra squadra che ha fatto vedere la capacità di interpretare con grande impegno e ardore ogni minuto della partita fino al 40esimo. Questo è un aspetto molto importante per il coach e per la parte tecnica”.

Il presidente neroarancio ha anche parlato del ruolo della Viola nel contesto della città di Reggio: “La Viola ha oggi anche una funzione sociale e territoriale. Indipendentemente dalla crisi che si protrae da un po’ di tempo, noi vorremmo essere parte trainante, anche per le aziende che fanno fatica. Vogliamo essere parte attiva sul territorio”.

Domani, intanto, si conoscerà l’esito del ricorso presentato contro la squalifica di tre giornate del PalaCalafiore: “La squalifica rappresenterebbe un danno economico e di immagine, perché i nostri tifosi si sono sempre contraddistinti per correttezza”, ha spiegato Monastero. “Domani sarò presente all’udienza. Attenderemo fiduciosi l’esito della giustizia sportiva”.