Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, Filippini: “A Reggio per vincere. Il Totti di Cosenza? Speriamo”

Cosenza, Filippini: “A Reggio per vincere. Il Totti di Cosenza? Speriamo”

Ultimo arrivato in casa Cosenza, l’attaccante Alberto Filippini, parla a pochi giorni dalla sfida che il suo Cosenza giocherà a Reggio Calabria, in quello che è un derby molto sentito dalle due tifoserie: “Abbastanza positiva fino al momento la mia esperienza in rossoblu, anche se son qui da poco. La squadra sta bene e nelle ultime due gare lo ha dimostrato non solo perchè ha vinto, ma anche per il gioco espresso. Non sono un vero e proprio bomber, però anche lo scorso anno ho fatto bene realizzando otto reti, ritengo di essere abbastanza duttile e utilizzabile quindi in tutto il reparto offensivo. Il gruppo è eccezionale, qualcuno già lo conoscevo, veramente tutti bravi ragazzi. Le prime esperienze al sud le ho fatte da giovane, questo girone è molto attrezzato, Foggia e Lecce su tutte, ma il Cosenza potrà dire la sua. Il Totti di Pordenone? Spero di poterlo diventare anche di Cosenza, scherzi a parte mi si diceva questo perchè è capitato di avere risolto qualche partita con giocate tirate fuori dal cosiddetto cilindro. Noi veniamo da due risultati utili, andiamo a Reggio calabria con grandi motivazioni e per vincere. Loro hanno grande entusiasmo, se non riusciamo a fare risultato pieno, almeno un punto dobbiamo portarlo a casa”.

fonte: ilcosenza.it