Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto femminile – Manna: “Obiettivi raggiunti, senza proclami ma con ambizioni importanti”

Pallanuoto femminile – Manna: “Obiettivi raggiunti, senza proclami ma con ambizioni importanti”

La giocatrice cinese, reduce da una brillante e positiva esperienza alle olimpiadi di Rio, era da tempo sul taccuino di Marco Capanna e dopo Eleni Sotireli, portiere greca, arriva quindi un’altra straniera alla corte del presidente Giancarlo Manna. Niu Guannan, classe ‘92 è alta 1,78 e predilige il ruolo di marcatrice, ma ha dimostrato, ai giochi olimpici, di poter essere determinante anche nelle altre posizioni. La squadra è quasi completa, ma il presidente Giancarlo Manna lavora su un altro colpo a sorpresa. “Abbiamo allestito la squadra centrando gli obiettivi che cercavamo, ma se dovesse presentarsi l’occasione giusta ci faremo trovare pronti. E’ stato raggiunto l’accordo con Niu Guannan, dopo aver sostituito il portiere prendendo subito Sotireli e questi erano i passaggi che dovevamo compiere per garantirci una rosa competitiva. Abbiamo inoltre valutato l’ottima crescita dei nostri talenti, sempre in orbita delle nazionali giovanili, e stiamo monitorando altri profili di atlete giovani che potrebbero fare al caso nostro. Ci faremo trovare pronti, senza proclami ma con ambizioni importanti”.

Fonte: fincalabria.com