Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vibonese, Costantino: “Foggia fortissimo, bene per trenta minuti. Ma ci siamo”

Vibonese, Costantino: “Foggia fortissimo, bene per trenta minuti. Ma ci siamo”

La Vibonese ha tenuto bene il campo per buona parte di primo tempo, la rete di Riverola nel finale ha cambiato tutto. L’analisi a fine gara di mister Costantino, queste le dichiarazioni rilasciate al quotidiano Gazzetta del Sud: “Il risultato è giusto, perché il Foggia è una grande squadra e lotterà per la promozione. Era difficile fare di più. Tatticamente ci eravamo preparati a questa gara, avevo chiesto ai miei ragazzi di pressare sul loro portatore di palla, era l’unico modo per provare ad uscire imbattuti da questo stadio. Ci è venuto bene per i primi trenta minuti, quel gol nel finale di tempo ci ha fortemente condizionato e quando vai sotto contro un avversario così, il match inevitabilmente cambia. Ci sono state delle opportunità per pareggiare, ma non ci siamo riusciti. Nel secondo tempo tutto è diventato più complicato, rimane comunque la soddisfazione per come ci siamo presentati a questo confronto e per quanto fatto fino a questo momento. La prima sconfitta stagionale meglio sia arrivata contro una squadra fortissima, il nostro obiettivo è quello della salvezza e dobbiamo guadagnarla partita dopo partita. Adesso una partita durissima contro il Matera, cercheremo di fare punti”.