Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Palmese, Dal Torrione: “Meritavamo di più. Puntiamo ad una salvezza tranquilla”
Siclari, Dal Torrione e La Serra

Palmese, Dal Torrione: “Meritavamo di più. Puntiamo ad una salvezza tranquilla”

Non è facile digerire una sconfitta, dopo aver giocato benissimo la prima parte di gara, sprecato diverse occasioni da rete e soprattutto in casa di una delle favorite per la vittoria finale. E come spesso accade nel mondo del calcio, se sprechi molto rischi di essere punito e questo è successo anche alla Palmese. Soddisfatto della prestazione, amareggiato per gli errori sottoporta ed il risultato, mister Dal Torrione a Gazzetta del Sud: “Abbiamo disputato una buona partita ed anche quando siamo calati non abbiamo commesso errori clamorosi. Il calcio è fatto di episodi e se avessimo sbloccato il risultato nel primo tempo in una delle occasioni avute, adesso avremmo commentato un’altra partita. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Sotto porta abbiamo sprecato molto e questo mi dispiace, in questa categoria in modo particolare se capitano le occasioni bisogna sfruttarle altrimenti vieni punito così come è successo. Nei primi venti minuti si è fatto meglio della Cavese. Loro hanno sfruttato la migliore fisicità, noi puntavamo a sviluppare il nostro gioco sulle corsie esterne. Zampaglione è giocatore di categoria sul quale punto molto, sapevo che non era nelle condizioni migliori per questo ho preferito metterlo in campo nella seconda parte. Le nostre ambizioni non sono quelle di un campionato di vertice, puntiamo ad una tranquilla salvezza”.