Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Eccellenza – Gallico Catona ci si prepara per la presentazione della squadra ai tifosi

Calcio Eccellenza – Gallico Catona ci si prepara per la presentazione della squadra ai tifosi

Il Gallico Catona si presenta ufficialmente ai suoi tifosi sabato 3 settembre nello spazio antistante lo stadio “Lo Presti” di Gallico Superiore. Sarà anche l’occasione per raccogliere fondi per le zone colpite dal violento terremoto di giorni fa.

Tre amichevoli di buon profitto, il test ufficiale di Coppa Italia a Villa San Giovanni contro la Villese, un pari, tutto sommato, soddisfacente con una formazione largamente rimaneggiata. Domenica a Gallico si affronta il Bocale, gara decisiva per il passaggio al turno successivo di Coppa, serve una vittoria.
Il tecnico “filosofo” Antonello Faraone ha avuto utili indicazioni da questo intenso pre campionato, è basilare partire bene soprattutto in vista dell’imminente avvio di campionato, 11 di settembre. Si lavora con intensità sia sul piano atletico che tattico. Vecchi e nuovi si sono ben integrati, tanti giovani in evidenza, oltre ad Oliveri e Zumbo è andato via anche l’attaccante Manuel Monorchio destinazione Reggiomediterranea.
Lavoro differenziato per il difensore Peppe Calarco che dovrebbe rientrare fra meno di un mese, anche Andrea Penna si sta allenando di buzzo buono, si aspetta il transfert per l’attaccante iberico Quintana Herrero, ottimi debutti per il “fuori quota” difensore Francesco Falcone, del lungagnone attaccante Roberto Nicolazzo (ha realizzato la rete del pareggio contro la Villese), mentre fra i pali ha debuttato il rientrante Orazio Barillà. Prestazione di qualità di Francesco Caputo, Classe 1999, di Antonio Cormaci e di Rifatto, ex Villese. Si sta per concludere per l’arrivo di un forte difensore centrale.
Illustrato il programma del settore giovanile per la stagione 2016/2017 con il nuovo staff tecnico. Sandro Cotronei, Francesco Panuccio, Alessandra Gangemi, Paolo Laganà, Daniele Barreca e Demetrio Libri, i nuovi tecnici.
L’attaccante Gioele Corsaro, Classe 2000, è stato ceduto al Benevento. Un motivo di orgoglio per la società che conferma la bontà del lavoro nel settore giovanile coordinato ottimamente da Enzo D’Ascola con l’attestato di società d’elite.
Giuseppe Calabrò