Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Gravina: “Valuteremo se è opportuno ritornare alla Serie C o rimanere Lega Pro”

Calcio – Gravina: “Valuteremo se è opportuno ritornare alla Serie C o rimanere Lega Pro”

Una lunga intervista quella realizzata da TMW Radio al presidente della Lega Pro Gravina, tantissimi i temi toccati, fra i quali quelli riguardanti i diritti televisivi ed il possibile ritorno alla “serie C”. Di seguito alcune battute: Sui diritti televisivi in Lega Pro: “Capisco che sia complicato gestire i diritti e l’immagine in un campionato dove partecipano 60 squadre rispetto alle 20 della Serie A e alle 22 della Serie B, ma noi non possiamo trascurare il principio della compattezza e della ridistribuzione all’interno della Lega, quindi bisogna stare attenti in quanto basta poco per azzerare l’equilibrio della competizione. Quanto detto vale sia nell’ambito nostro del fair play finanziario, quindi dei controlli e delle verifiche, sia nella possibilità di generare dei fenomeni che possano essere portatori di maggiori introiti a favore di alcune società rispetto ad altre”.

Sul possibile ritorno della Lega Pro alla denominazione Serie C: “Confermo questo intento perché, personalmente, ritengo che la Lega Pro debba tornare alle sue origini e quindi chiamarsi Serie C. D’altro canto capisco che non è un brand che mi appartiene e che chi ha responsabilità politiche e di governance non può seguire quelli che sono i suoi umori in quanto deve capire quello che è il posizionamento di questo brand sul territorio nazionale, visto che il nostro è un campionato del territorio. Pertanto stiamo lavorando affinché parta a breve una sorta di sondaggio generale, con tutta una serie di valutazioni da parte nostra per capire se effettivamente è più opportuno ritornare alla Serie C o rimanere come Lega Pro”.