Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Quel sogno di Caffo diventato realtà. Vibonese e Reggina si ritrovano in Lega Pro

Calcio – Quel sogno di Caffo diventato realtà. Vibonese e Reggina si ritrovano in Lega Pro

A Vibo si lavora per arrivare pronti all’esordio in campionato. Il primo confronto lo si giocherà contro l’Akragas in trasferta, un avvio che si presenta subito complicato per la formazione di mister Costantino. Ma prima di quel match c’è l’affascinante sfida di Coppa Italia contro la Reggina che deciderà quale delle due squadre potrà accedere al turno successivo. Con un vantaggio per la compagine rossoblu rappresentata dai tre punti conquistati a Pagani, formazione contro la quale, invece, gli amaranto sono usciti battuti. Cantieri aperti dall’una e dall’altra parte, è più probabile che lo spettacolo migliore venga inscenato sugli spalti tra due tifoserie che nella passata stagione hanno mostrato il meglio in fatto di colori, incitamento e sportività. A prescindere dall’importanza che riveste l’incontro, a Vibo la Reggina è sempre molto attesa ed in questa circostanza Saraniti e compagni faranno il possibile per spuntarla, potendosi accontentare anche di un risultato di parità. Si realizza quel sogno che appariva come un qualcosa di irraggiungibile, quella frase pronunciata dal presidente Caffo lo scorso anno, quella speranza di un confronto tra le due squadre in un campionato professionistico. Questo è solo l’antipasto, le rivedremo a confronto in Lega Pro. Intanto il DS Battaglia lavora per il potenziamento dell’organico. L’addio improvviso di Allegretti ha creato non pochi problemi, si cerca il partner di Saraniti, ma anche un centrocampista ed un difensore di categoria.