Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Carbone, l’inglese di Bagnara Calabra riparte da Terni: “Io, allenatore manager…”

Carbone, l’inglese di Bagnara Calabra riparte da Terni: “Io, allenatore manager…”

Benny Carbone, classe 1969, in Italia ha indossato maglie importanti come quelle di Torino, Napoli ed Inter.
Per lui anche un anno alla Reggina da giovanissimo e forse il cruccio della sua importante carriera è quello di non aver mai potuto indossare l’amaranto quando si trovava al top e la Reggina giocava in Serie A. Destino che avrebbe voluto abbracciare, ma che non si è mai concretizzato.
Il quarantesettenne di Bagnara Calabria riparte da Terni, dove rimpiazza il momentaneo interregno di Sebastiano Siviglia da Palizzi.
Su una panchina dove ha scritto pagine importanti un altro reggino come Mimmo Toscano e là dove fino a pochi mesi fa segnava Fabio Ceravolo da Locri.
“La mia esperienza in Inghilterra – ha detto Carbone – mi ha insegnato a non fare proclami. I fatti li farà il campo. Mi piace che i tifosi ci stiano vicino e li voglio agi allenamenti. Qui ci sono strutture importanti e lavorare sul sintetico non è un problema”.

“Ringrazio la Ternana – prosegue – perchè mi sta offrendo una grande opportunità. Quello di allenatore manager è un ruolo che ho già ricoperto al Leeds e, ad oggi, posso dire che non si muove nessuno, a meno che non mi venga chiesto la cessione dato che non trattengo nessuno controvoglia. Presto arriveranno un paio di acquisti che miglioreranno la rosa”.