Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio tim Cup – Cosenza, basta Cavallaro. Adesso il Bari… ed i rinforzi

Calcio tim Cup – Cosenza, basta Cavallaro. Adesso il Bari… ed i rinforzi

Decide un gol di Cavallaro ed il Cosenza guadagna l’accesso al secondo turno della Tim Cup. Non una giornata indimenticabile in fatto di emozioni, per certi versi anche comprensibile, visto il periodo in cui si è scesi in campo, sempre più anticipate le competizioni, e vista la condizione fisica delle due squadre non ancora ottimale. E’ evidente la necessità per la squadra guidata da mister Roselli di dover intervenire ancora sul mercato. Il Cosenza ha delle certezze, quelle per esempio rappresentate dalla difesa, ma per essere protagonista in qualche modo nel prossimo campionato, dovrà rinforzare ulteriormente l’attuale organico, in modo particolare sulla mediana ed in attacco. Insieme a tutto questo anche un match, come detto, che si gioca in pieno svolgimento di preparazione e che non può evidentemente mostrare il meglio in fatto di condizione atletica e schemi di gioco. Resta comunque la vittoria che per il Cosenza diventa segnale significativo per l’avvio di una stagione che, per tutto il periodo che ha preceduto l’esordio, è stato caratterizzato da una serie di vicissitudini che ne hanno impedito il percorso che invece era stato immaginato. Si va comunque avanti e con la speranza, come detto, che dal mercato arrivino rinforzi di un certo peso, ci si prepara alla sfida di domenica prossima contro un avversario decisamente più impegnativo. Sarà il San Nicola ad ospitare il secondo turno della Tim Cup tra il Cosenza appunto ed il Bari.