Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calciomercato – La Palmese pesca dalla Reggina. E poi la questione stadio…

Calciomercato – La Palmese pesca dalla Reggina. E poi la questione stadio…

Esattamente fra tre giorni partirà l’avventura della Palmese, in preparazione alla nuova stagione. Al momento consistente il lavoro del responsabile dell’area tecnica Carmelo Rappoccio, tante le novità in casa neroverde, tante altre ancora ve ne saranno. Tutto questo in attesa che anche la questione stadio venga risolta al più presto. Interventi e migliorie che dovranno avvenire prima dell’inizio della nuova stagione per evitare, come successo nella passata, di dover giocare le gare casalinghe lontano dal Lo Presti. C’è un pizzico di preoccupazione, ma anche la convinzione che tutto verrà fatto per tempo. Tornando al calciomercato, le attenzioni adesso si rivolgono alla linea mediana. Sul taccuino del DG tanti nomi, soprattutto tante vecchie conoscenze almeno per quello che riguarda il suo percorso professionale e quello dei calciatori che vorrebbe portare alla corte di mister Dal Torrione. Torna prepotentemente di moda il nome di Gianni Lavrendi, in modo particolare dopo la mancata chiamata della Reggina che ha destato parecchie perplessità. Annunciata da tempo, è stata vista come una scelta discutibile, in virtù pure delle qualità e della esperienza che il centrocampista ha messo in evidenza anche in occasione del campionato giocato con la maglia amaranto. E sono proprio queste caratteristiche quelle cercate dalla Palmese per irrobustire il proprio centrocampo. Tra gli obiettivi un altro ex Reggina, Davide Corso, elemento capace all’occorrenza di poter ricoprire anche il ruolo di centrale difensivo.