Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / La Calabria abbraccia il top del beach soccer. Ultima tappa del campionato di A

La Calabria abbraccia il top del beach soccer. Ultima tappa del campionato di A

Tutto pronto a Catanzaro Lido per l’ultimo atto nel girone B della Serie A Beach Soccer 2016. Dal 22 al 24 luglio, sulla sabbia dell’incantevole stabilimento SantaFè in località Giovino, andrà infatti in scena la terza ed ultima tappa del girone centro meridionale con le sfide decisive che varranno l’accesso alla fase finale di Riccione in programma dal 4 al 7 agosto 2016. Previste cinque dirette streaming tra sabato e domenica che potranno essere seguite sulla pagina Facebook ufficiale della FIGC – Lega Nazionale Dilettanti (www.facebook.com/LegaDilettanti).

Ad arricchire ulteriormente il palinsesto sportivo ci penserà il Campionato Femminile con il doppio scontro tra Catanzaro e Catania per decretare il nome dell’altra finalista che andrà ad affrontare le campionesse in carica del Lady Terracina.
L’evento, fortemente voluto dal proprietario del lido Domenico Staffa, è stato presentato oggi a stampa e tifosi presso lo stabilimento che animerà l’estate catanzarese con cinque partite al giorno a partire dalle ore 13 fino alle 18. Nel corso della conferenza sono intervenuti l’Assessore allo Sport del Comune di Catanzaro Giampaolo Mungo, il Delegato provinciale CONI Cinzia Sandulli e il Delegato al Calcio a 5 del CR Calabria Pino Della Torre e lo stesso promotore locale Domenico Staffa.
Catanzaro è diventata ormai tappa fissa ed irrinunciabile per ogni stagione di beach Soccer grazie alla bellezza dei suoi luoghi e alla passione che questa terra ha dimostrato per lo sport. In sintesi è questo il concetto espresso all’unanimità dai relatori che non hanno mancato di complimentarsi con la macchina organizzativa per la professionalità e l’impegno messi in campo anche quest’anno.
In chiusura c’è stato spazio anche per presentare il libro “Il Mondo del beach Soccer” di Antonio Rocca, giovane avvocato catanzarese autore già di diverse pubblicazioni scientifiche in materia e membro del Centro Studi Diritto Sport di Milano. Nel volume pubblicato quest’anno da Sports Law and Policy Centre, il primo al mondo per il suo genere e patrocinato dalla Lega Nazionale Dilettanti, Rocca compie un’interessante indagine tra diritto, giustizia e sport offrendo una panoramica completa del calcio sulla sabbia grazie alla competenze acquisite attivamente lungo il suo percorso professionale prima come calciatore e beacher e poi da giurista.