Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Reggina 88-Reggina 99: La solidarietà “amaranto” fa ancora gol. Donazione all’Hospice da record

Reggina 88-Reggina 99: La solidarietà “amaranto” fa ancora gol. Donazione all’Hospice da record

Solidarietà e musica cantautorale: binomio vincente nel corso della rassegna ‘Tabularasa – Il mondo’, che, attraverso variegati appuntamenti, animerà l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria fino al 23 luglio.

Prima dell’esibizione dell’artista Peppe Voltarelli, infatti, le associazioni Leggende Amaranto, Giornalisti Reggini e Chisti Simu hanno donato all’Hospice ‘Via delle Stelle’ la cifra raccolta durante la partita di beneficenza che ha visto protagoniste la Reggina del 1988 contro quella del 1999 che regalò alla città la promozione nella massima serie calcistica. Il match, disputato nel mese di giugno allo stadio ‘Oreste Granillo’, ha permesso di poter consegnare a Vincenzo Trapani Lombardo, presidente della fondazione ‘Via delle Stelle’, oltre 18 mila euro. Una cerimonia contraddistinta da video della partita solidale (con l’addio al calcio giocato di Bruno Cirillo ed Emanuele Belardi) amarcord, aneddoti e l’emozione di Trapani Lombardo: “Avere accanto le vostre associazioni – ha evidenziato – ci aiuta non solo dal punto di vista economico, ma riesce a garantirci tanto sostegno anche e soprattutto nei momenti difficili”. Tutti i protagonisti hanno rinnovato l’appuntamento al prossimo anno, forti della risposta di Reggio e del contributo, più che triplicato rispetto la scorsa edizione, che è stato possibile destinare all’Hospice.