Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – A2, Viola Reggio Calabria: il neoacquisto Marulli si aspetta una Viola battagliera

Basket – A2, Viola Reggio Calabria: il neoacquisto Marulli si aspetta una Viola battagliera

“Il nostro obiettivo è riempire il PalaCalafiore, giocando come sappiamo fare. Il nostro pubblico può essere il sesto uomo in campo”. Parla subito al cuore dei tifosi il playmaker della Viola Reggio Calabria Roberto Marulli, neo acquisto neroarancio. Ai microfoni di Radio Touring durante la trasmissione ‘Campanaro Summer’ il regista della compagine reggina ha parlato del suo approdo in riva allo Stretto, dove disputerà il campionato di A2. “C’erano già stati dei contatti l’anno scorso e, adesso, sono contento di essere arrivato a Reggio Calabria e di lavorare nuovamente con coach Paternoster. So – ha spiegato l’atleta –  quello che vuole dai suoi giocatori e conosco il suo metodo in allenamento che si sposa con il mio modo di vedere la pallacanestro e di giocare”.

Il nuovo play della Viola si è raccontato, descrivendo le sue caratteristiche e le sue ambizioni: “Sono cresciuto adorando Pozzecco. Sono stato sempre affascinato dal suo estro. Sono un tuttofare. Mi piace – ha detto il cestista – mettermi a disposizione della squadra, facendo ciò che serve. In un club si vince quando tutti sono disposti al sacrificio. Fare quello che serve per la squadra ad ogni allenamento e ad ogni partita: è questa la mia forza”, ha chiosato Marulli, il quale ha aggiunto: “Mi aspetto una Viola battagliera, capace di conquistare punti partita dopo partita”.

Una augurio condiviso dall’allenatore Antonio Paternoster, intervenuto durante l’intervista: “Ci aspetta – ha commentato l’allenatore neroarancio – una grande stagione”.