Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio giovanile – Torneo Enzo Berti: doppio pareggio e rigori fatali per la Segato Viola

Calcio giovanile – Torneo Enzo Berti: doppio pareggio e rigori fatali per la Segato Viola

Cala il sipario sul torneo Enzo Berti che ha visto partecipare 24 squadre Esordienti tra le quali Juventus, Roma , Atalanta, Genoa, Palermo e Miami, tre giorni con un susseguirsi di gare.

Sfortunato epilogo per la Segato Viola che esce imbattuta, con un palmares di 22 reti fatte e due subite.
Girone tosto per i ragazzi del duo Cassalia – Pizzata con Juventus e Miami oltre ai padroni di casa della katanè Soccer ed il Siracusa, partenza alla grande e primi nel girone battendo nello scontro diretto la Juventus 2 a 0, doppietta di Giorgi, stesso risultato nei quarti contro una fortissima Atalanta, la squadra gioca a memoria ed ancora Giorgi con due prodezze a regalare la vittoria alla Segato Viola. In semifinale vittoria contro la Ludos Alcamo, finale contro la Roma.
Parte a testa bassa la Segato che chiude la Roma nella propria metà campo ma la bravura del portiere, l’imprecisione sotto rete ed un pizzico di sfortuna impediscono a Giampaolo e compagni di realizzare la rete ( che avrebbero ampiamente meritato ). Nel secondo tempo i 6 cambi obbligatori costringono Spina e compagni a cambiare atteggiamento tattico, ma è sempre la Segato a tenere il pallino del gioco, ma non riesce a concretizzare, finisce 0 a 0 e calci di rigori che vedono la Roma prevalere.
Torneo comunque condotto alla grande e ciliegina sulla torta Giovanni Giorgi eletto all’unanimità miglior calciatore del torneo .
Pulcini 2007 alla grande, anche per loro rigori fatali, encomiabile il comportamento dei piccoli atleti che hanno offerto un calcio piacevole e a tratti spettacolare, concludono il torneo imbattuti con 26 reti realizzate e 2 sole subite.

Premiazione Giorgi