Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / XIV Meeting Nazionale di Nuoto di Cosenza – Soddisfazioni per la Kroton Nuoto: il resoconto

XIV Meeting Nazionale di Nuoto di Cosenza – Soddisfazioni per la Kroton Nuoto: il resoconto

La KROTON NUOTO ha partecipato al XIV Meeting Nazionale di Nuoto Citta’ di Cosenza con ben 35 atleti della categoria Esordienti “A” e “B”
Soddisfazione del Tecnico Roberto Fantasia per le ottime prestazioni dei suoi giovani atleti che si sono distinti per tenacia e cattiveria agonistica. Un gruppo che prosegue la sua ascesa nelle classifiche Regionali e Nazionali grazie alle giuste basi tecniche senza precocizzare le tappe per un graduale e costante sviluppo psicofisico e prestazionale.
In totale il bilancio finale è assolutamente lusinghiero con i 4 ori – 1 argento – 2 bronzi oltre a molteplici piazzamenti a ridosso del podio in un meeting di assoluto spessore che ha visto partecipare società come Fiamme Oro di Napoli, Team Nuoto Siracusa, Polisportiva Nadir tanto per citarne alcune.
In evidenza i 3 ori di Daniele Buzzurro che ha migliorato 2 record regionali categoria Esordienti “A” nei 100 rana 1’16″0 e nei 200 rana 2’44″2 oltre ad una grande prestazione nei 200 misti percorsi sotto il muro dei 2’30” con 2’29″6. La giovane promessa attualmente è al primo posto in graduatoria nazionale nei 200 rana Categoria Esordienti “A” e secondo nei 100.

Ottimo argento poi per Maria Vittoria Ioppoli nei 200 dorso 2’44″2 gli valgono una grande prestazione che fa capire il valore della giovane atleta della Kroton che è risultata prima delle nate 2005

Giulia Filippelli ottima terza nei 100 farfalla completati con il suo migliore 1’15″9, tempo straordinario considerata la giovane età dell’atleta che la proietta ai vertici delle classifiche nazionali e la qualifica di diritto alle Finali Nazionali Esordienti con il compagno di squadra Buzzurro

Lorenzo Masellis ha conquistato un eccellente terzo posto nei 200 stile libero con 2’17″2, primo dei calabresi con una gara all’altezza del suo potenziale.

Ottime anche le prestazioni di Giulia d’Angerio nei 100 e 200 rana terminati al quarto posto con 3’08″20 e 1’28″20, tempo che la proiettano tra le prime 10 in Italia nella specialità e nella categoria Esorienti. Benedetta Pettinato superlativa nei 200 dorso in 2’54″20, Ierardi Isabella nei 100 stile libero in 1’14″4, Clausi Benedetta sempre tra le migliori con l’ottimo 2’51″20 nei 200 misti così come Grotteria e Gennarini nei 100 rana con 1’26″00. Molto bravo anche Asteriti che nei 100 rana ha fermato i cronometri sul 1’30″00

Inoltre Voce, Galea, Cancellieri, Bozza, Rzegocka, Boito, Riilo e Brutto si sono molto migliorati dando un notevole contributo alla squadra che, con la Categoria Esordienti, si è posizionata al quarto posto in Classifica Generale su 43 società in gara in un Meeting che ha visto la presenza di 853 atleti.
Grande prestazione anche della staffetta mista con Ioppoli, Buzzurro, Filippelli e Grotteria che, nonostante la presenza di ben tre esordienti primo anno, ha vinto l’oro stabilendo il nuovo record regionale della categoria.
Per quanto riguarda il gruppo Esordienti “B”, coadiuvato dal Tecnico Proietto, molto buona la prima uscita ufficiale in vasca lunga. Il XIV° Meeting di Cosenza è stato un eccellente banco di prova che ha dimostrato il buon adattamento alle distanze di gara nella vasca da 50 metri. La maggior parte dei tempi di iscrizione sono stati migliorati, in alcuni casi anche di molto. Buon auspicio per l’imminente Meeting Pitagora, da disputare nella Piscina Olimpionica di Crotone, e soprattutto delle finali regionali Esordienti del 25 e 26 giugno. Il gruppo Esordienti “B” della Kroton:
Batti Angela, Carvelli Francesco, Cavagnetti Giulio, Galea Domenico, Gerace Francesco, Iorno Federica, Leotta Rossana, Potenzone Alessia, Pupa Stefano, Sanzone Ilaria, Sculco Giulio, Tonolli Matteo, Torromino Alessandro, Trocino Emilio ed i nuovi arrivi: Aprigliano Ida e Luzzaro Raffaele.