Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Promozione – Villa San Giuseppe ore decisive per il prossimo futuro

Calcio Promozione – Villa San Giuseppe ore decisive per il prossimo futuro

Ore frenetiche per il futuro prossimo del Villa San Giuseppe. Si è quasi arrivati al momento delle decisioni, di sintetizzare un percorso costellato da ottimi risultati per una giovane società che ha raggiunto in pochi anni traguardi impensabili. Due anni in promozione, una “matricola” che ha per poco sfiorato nella precedente edizione l’accesso ai play off.
Un lavoro genuino, passionale, basato sull’umiltà e sullo spirito di sacrificio e dell’appartenenza. Il “fantastico” trio dirigenziale Gattuso- Germanò e Siclari ha dato forza anche ad un progetto che ha visto tanti giovani di Villa San Giuseppe al proscenio sportivo come Catalano, Araniti, lo stesso Caracciolo.
Si è al “bivio” anche per carenze strutturali. Una società fra nostalgia, ricordi, ma anche la consapevolezza delle difficoltà oggettivi che un campionato “importante” come è quello di promozione richiede.
Un Villa San Giuseppe che si è confrontato alla pari di realtà blasonate e di spessore come Locri, Siderno, Villese. Si è anche arrivati ai quarti di Coppa Calabria.
Ricordi e sentimenti che si mescolano, i tecnici Peppe Verbaro, Totò Barillà, Salvatore Ripepi, Ciccio Poner, giocatori come Rocco Napoli, Peppe Pizzata, Roberto Nicolazzo, Peppe Marcianò, La Ruffa, Savino, Giandomenico Condello e tanti altri che si sono trovati benissimo in un ambiente idilliaco.
E desso ? Chissà…
Giuseppe Calabrò