Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Taekwondo, premiati a Roma i giovanissimi atleti coriglianesi della palestra Bonofiglio

Taekwondo, premiati a Roma i giovanissimi atleti coriglianesi della palestra Bonofiglio

INTERNATIONAL KIM & LIU’- ITALY OPEN 2016. Questo il nome della più grande gara europea interamente dedicata ai bambini dai 6 ai 10 anni, svoltasi nei giorni scorsi presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma.

L’importante competizione, giunta alla sua undicesima edizione, ha registrato la partecipazione di oltre 1100 piccoli atleti, future promesse del taekwondo italiano. Tra i numerosi partecipanti si sono distinti, portando a casa un lunsighiero risultato, i giovanissimi allievi della palestra dei maestri Bonofiglio di Corigliano Calabro. Anche quest’anno, infatti, i baby atleti sono tornati vincitori, conquistando ben due ori, un argento, un bronzo e altri ottimi piazzamenti.

Questi i nomi dei vincitori coriglianesi: RICCARDO ERRICO (oro), GINO GIUSTINO (oro), IMMACOLATA PIPIERI (argento), MANOLA ROMANO (bronzo). Si tratta di ragazzi non nuovi all’emozione di salire sui gradini più alti del podio nelle rispettive categorie.

Il ragguardevole traguardo conseguito a Roma è la conferma dell’impegno quotidianamente profuso senza risparmio da questi giovanissimi e affiatati atleti, supportati dall’indispensabile sostegno delle rispettive famiglie e, soprattutto, dalla grande competenza e professionalità dei maestri Bonofiglio.

Tuttavia, non è ancora di tempo di vacanze per i campioni coriglianesi. La loro agenda è a dir poco fitta di appuntamenti: oggi, domenica 5 giugno, saranno in provincia di Matera per partecipare ad una gara, questa volta interregionale, mentre domenica prossima, 12 giugno, sarà la volta di Reggio Calabria per la sfida dei campionati italiani.