Home / Sport Strillit / Volley – Fipav Calabria: “La Tonno Callipo ci ha regalato un anno esaltante”

Volley – Fipav Calabria: “La Tonno Callipo ci ha regalato un anno esaltante”

La Fipav Calabria ha inteso pubblicare un messaggio di ringraziamento nei confronti della nostra società al termine di una stagione che ha regalato grandi soddisfazioni alla pallavolo calabrese grazie anche alla sempre più crescente attività nel settore giovanile della società giallorossa e ai brillanti risultati ottenuti dalla prima squadra. ECCO IL MESSAGGIO DELLA FEDERAZIONE PALLAVOLO CALABRESE: “Al termine di una lunga ed intensa stagione sportiva che ha regalato tante emozioni e soddisfazioni alla pallavolo calabrese, non si può non fare un plauso alla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, una delle realtà più rappresentative della pallavolo calabrese. La Tonno Callipo ci ha regalato un anno pallavolistico esaltante, partendo dall’attività giovanile maschile dove ha conquistato, ad oggi, ben 4 dei 5 titoli regionali in palio – under 19, 17, 15 e 14 maschile; la conquista della Coppa Calabria Maschile per il secondo anno consecutivo con la formazione che ha militato nel campionato di serie C; la conquista, ancora una volta per il secondo anno consecutivo, della Del Monte Cup Serie A2. Senza dimenticare la straordinaria cavalcata nel campionato di serie A2 maschile della prima squadra che è arrivata fino alla finale per la promozione in Super Lega, cedendo contro la Globo Banca Popolare Frusinate Sora solo in gara 5. E lo scenario a cui si è assistito nelle finali playoff e la cornice di pubblico proveniente da tutta la Calabria ben rappresenta l’attività e la presenza capillare della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia su tutto il territorio, nonché la collaborazione sinergica con il Comitato Regionale FIPAV Calabria sempre più consolidata nel corso degli anni. Non resta che esprimere il più sincero grazie al Presidente Pippo Callipo e a tutto lo staff della società, con un in bocca al lupo per la prossima stagione, che possa essere altrettanto esaltante e che possa offrire altrettante soddisfazioni”.